la verita per aldro

Iniziative del Comitato


INIZIATIVE PER L'ANNO 2008

car* tutt*,

in occasione del terzo anniversario della tragica morte di Federico Aldrovandi l'associazione "Verità per Aldro", insieme agli amici e ai genitori di Aldro, ha organizzato una fiaccolata che si terrà domani (giovedì 25 settembre) con ritrovo alle ore 21.30 in piazza Trento e Trieste a Ferrara.

La fiaccolata si snoderà poi in corteo fino ad arrivare a via ippodromo.

Scarica il volantino della fiaccolata

Un altro momento di ricordo sarà sabato 27 settembre, alle ore 21.30, quando si terrà un concerto dedicato a Aldro presso il giardino delle Officine ex-AMGA, in via Alfonso d'Este 15, a Ferrara.
Sul palco si alterneranno: Signor K, Violassenzio e Penelope sulla Luna. Infine dj set degli Estense Crew.

L'ingresso è libero e riservato ai soci Arci ed Endas.

Invitiamo tutti a pertecipare per non dimenticare e perché fatti del genere non accadano più!

Scarica il volantino del concerto



INIZIATIVE PER L'ANNO 2007

Car* tutt*,
a due anni dalla morte di Federico Aldrovandi abbiamo pensato di ricordarlo con un
sit-in ed un concerto.
Speriamo vogliate dare la vostra adesione e magari anche essere presenti.

Questo è il programma:
sabato 22 settembre, a Ferrara alle 15,30 in via ippodromo per un momento di riflessione con gli amici e la famiglia

dalle 17 presso il Centro Sociale "Officina ex AMGA", viale Alfonso I d'Este 13

concerto
- GUIDO FODDIS
- LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA
- GIORGIO CANALI
- C.O.Ska
(a seguire dj set)

Cliccate qui per scaricare il flyer della giornata.

per ulteriori informazioni: 347 1340481 (Elisa)

PIATTAFORMA MANIFESTAZIONE VERITA’ E GIUSTIZIA PER FEDERICO ALDROVANDI -
MANIFESTAZIONE NAZIONALE  23  Settembre, ore 15.00 - Ferrara

All’alba del 25 settembre 2005 il diciottenne Federico Aldrovandi muore ammanettato a faccia in giù, in una pozza di sangue durante un controllo di polizia. Federico era solo, disarmato e incensurato. La Questura di Ferrara all’indomani dei fatti fornisce diverse versioni, ambigue e contraddittorie. Federico viene descritto come un tossicodipendente, un autolesionista, un violento. Nessuna delle tre definizioni corrisponde al vero. Dopo alcuni mesi di estenuante attesa, la madre di Federico decide di aprire un blog per trovare le risposte che la Questura non aveva ancora dato. Da quando la vicenda diventa nota, attraverso i giornali ed Internet, in Italia e all’estero, le versioni contrastanti crollano una dopo l’altra. In Parlamento l’ex ministro Giovanardi ammette che due manganelli sono andati rotti durante la colluttazione. Vengono rese pubbliche le foto di Federico dopo la morte che dimostrano inequivocabilmente la violenza da lui subita. Parte finalmente una vera e propria inchiesta e i quattro agenti coinvolti vengono iscritti nel registro degli indagati. Le peggiori ipotesi di pestaggio suscitate dalle fotografie sembrano trovare conferma nei racconti dettagliati di testimoni oculari. Ad un anno dalla morte di Federico: - Per chiedere verità e giustizia - Perché si arrivi rapidamente ad un giusto processo - Per difendere la memoria di Federico, a lungo infangata - Perché non accada mai più un fatto simile nelle città d’Italia - Perché eventuali abusi di potere non vengano insabbiati e sia fatta chiarezza su altri casi analoghi, verificatisi negli ultimi anni nel nostro Paese L’Associazione “Verità per Aldro” convoca una manifestazione nazionale a Ferrara il 23 settembre 2006 alle ore 15. La manifestazione avrà carattere pacifico e nonviolento, rifiutando le generalizzazioni contro le intere forze dell’ordine, da cui ci aspettiamo lo stesso desiderio di trasparenza e di giustizia.

Lunedì 17 Luglio, orario da definire c/o Buskers Garden Ferrara
Concerto "1° NON COMPLEANNIO di Federico"

Domenica 25 giugno, ore 22.00
Fiaccolata in Via Ippodromo

Mercoledì 01 Giugno
serata dedicata a Federico Aldrovandi: AUDITORIUM SAN ROCCO PIAZZA GARIBALDI-SENIGALLIA. Durante la serata verrà proiettato il video "Niente da nascondere". Interverrà Patrizia Moretti madre di Federico.

Venerdì 19 Maggio alle ore 20,30

Si terrà in Piazza Madonna da Loreto (lato destro Piazza Venezia) un sit in fiaccolata in memoria di Federico Aldrovandi, 18 anni, morto a Ferrara il 25 settembre 2005 durante un controllo di Polizia. La manifestazione è autorizzata dalla Questura. Sono invitate tutte le forze politiche e sociali, tutti coloro che hanno a cuore la non violenza. Sono tassativamente vietate bandiere e simboli riconducibili a qualsiasi formazione/associazione. 
Verrà proiettato il video "Niente da nascondere" contenente, tra l'altro, le conversazioni tra la sala radio 113 e l'Ambulanza." "Niente da nascondere" è quanto chiediamo a tutte le persone oneste che domani parteciperanno alla Festa della Polizia. Chiediamo che in quel momento di festa per un lavoro tanto importante ci sia anche la riflessione sulla morte assurda di un ragazzo pulito, che aveva il futuro negli occhi, che qualcuno gli ha chiuso per sempre, figlio di questa città, figlio di questo mondo. GIUSTIZIA! A Ferrara i sit-in settimanali sono d'ora in poi spostati dal sabato pomeriggio al mercoledì sera. Ci uniamo ai famosi "mercoledì in piazza", serate in cui il centro si riempie dei ragazzi che vivono e studiano qui.

Venerdì 5 Maggio alle ore 21,00

Presso il "Teatrino dei servi" in Via Palestro a Massa (MS) verrà proiettato il video "niente da nascondere", seguirà un dibattito dove interverranno l'autore del video Paolo Bertazza e i ragazzi del Comitato verità per Aldro.

Sabato 22 Aprile alle ore 21,00
A sette mesi dalla tragica morte di Federico il comitato VERITA' PER ALDRO organizza una fiaccolata in piazza Trento e Trieste alle ore 21,00.
Ci saranno musica e proiezioni con tutti gli aggiornamenti. 
E saremo felici di incontrare anche i ragazzi del Comitato romano

Giovedì 20 Aprile alle ore 21,00
presso la sala "Imbarcadero 2" del Castello di Ferrara, la Federazione Nazionale della Stampa ha organizzato "Riflessioni dal mondo dell'informazione sul caso Aldrovandi" dove giornalisti e dirigenti sindacali della categoria si confronteranno sul tema

Sabato 25 Marzo alle ore 18,30
A sei mesi dalla tragica morte di Federico il comitato VERITA' PER ALDRO organizza una fiaccolata in piazza Trento e Trieste alle ore 18,30.

Venerdì 24 marzo
dalle 16,00 alle 24,00 CONCERTO - INCONTRO presso sala Estense.
Saranno presenti:
SGT KABUKIMEN
WHY I LIE..?
impy e panf
African brothers
ERETIKA
OTX-2
SKARUBBI
COCONUTZ
GIORGIO CANALI
COSKA
CISCO (ex cantante dei modena city ramblers)
TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

Sabato 18 Marzo alle ore 17,00
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste con musiche e video.

Sabato 11 Marzo alle ore 17,30
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste con musiche e video. Registrazione della serata con gli scrittori bolognesi sarà scaricabile da: www.reti-invisibili.net/aldrovandi/articles/art6042.html

Sabato 04 Marzo alle ore 16,30
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste con proiezione di filmati

Mercoledì 1 marzo 2006
concerto presso "circolo arci Bolognesi" p.tta S.Nicolò.

Sabato 25 Febbraio
a cinque mesi dalla morte di Federico il "comitato Verità per Aldro" organizza una fiaccolata con ritrovo in via Ippodromo alle 17,30 e, partenza verso il centro dove la manifestazione continuerà con letture e musica.

Sabato 18 Febbraio alle ore 16,30
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste

Sabato 11 Febbraio alle ore 16,00
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste

Sabato 4 Febbraio alle ore 16,00
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste

Mercoledì 25 Gennaio dalle 21
ci incontriamo per una fiaccolata in via Ippodromo. Staremo lì...

Domenica 22 Gennaio alle ore 6.00 (l'ora in cui è successo...)
Don Bedin ci parla nella chiesa di Sant'Agostino in V.le Krasnodar

Sabato 21 Gennaio alle ore 16,30
il comitato "Verità per Aldro" ha organizzato un sit-in in P.zza Trento Trieste